You are here
Home » Smart Tv Box » Tv box kodi: Prezzi e opinioni

Tv box kodi: Prezzi e opinioni

tv box Kodi

Se cerchi una soluzione particolarmente economica rispetto alle nuove e costose Smart TV, un TV Box con installato Kodi può costituire di sicuro un’alternativa completa. Il motivo? Ti garantisce la massima integrazione di ogni funzione intelligente nei televisori di qualche anno addietro. E il bello? Non occorre fare affidamento su tecnologie innovative.

TV Box Kodi come funziona

La logica del funzionamento si rivela assai semplice, visto che ti basta collegarlo alla televisore attraverso il cavo hdmi e alla connessione internet mediante la rete wireless. Nel momento in cui il dispositivo entrerà in funzione a tutti gli effetti, il telecomando, presente all’interno della confezione ma acquistabile anche a parte, ti offre tutta la comodità per un’agevole navigazione all’interno del centro multimediale per scaricare le applicazioni che destano il tuo interesse e per utilizzare le altre già a disposizione. Va poi detto che i modelli recentemente messi sul mercato si caratterizzano per un livello di fluidità decisamente elevato e per via della presenza delle varie porte di tipo usb e micro-sd, oltre che per visualizzare i video presenti su hard disk esterni e chiavette USB.

Come configurare un tv box con Kodi

Fra gli appassionati della visualizzazione dei contenuti in formato streaming e fra gli utenti di TV Box Android, Kodi rientra di diritto tra i programmi più apprezzati sia perché decisamente flessibile che per la configurazione immediata. E’ una valida soluzione di natura open source che ha preso il largo nonostante il successo riscontrato da Plex.

Con Kodi, cambiare skin e temi è semplicissimo.

Sono sostanzialmente 3 i passaggi da seguire:

  • accedere alle Impostazioni con un semplice tap sull’icona raffigurante l’ingranaggio, situata su a sinistra, e fare click sulla voce Impostazioni Interfaccia
  • selezionare due volte la voce Skin e poi Altro. Dall’elenco disponibile, basta scegliere la skin più in linea con il proprio indice di gradimento e aspettare il tempo necessario per il caricamento automatico all’interfaccia utente del programma;
  • infine, la procedura di configurazione di Kodi si conclude con un tap su Sì, per confermare le operazioni.

Desideri poi personalizzare ancora di più l’interfaccia utente del programma? Seleziona le voci Tema, Caratteri e Colore e sperimenta la soluzione più vicina alle tue intenzioni. Infine, la voce Configura Skin ti offre l’opportunità di cambiare il modo di visualizzare il menù, le icone e gli elementi di sfondo.

Come aggiornarlo

Due sono sostanzialmente i principali metodi di update di un TV Box Kodi: il primo è quello Over The Air (OTA) e il secondo è il classico aggiornamento manuale. Vediamone nel dettaglio il funzionamento.

Una buona parte dei TV Box Kodi, attualmente in commercio, supporta il metodo Over The Air (OTA). Cos’è nello specifico? Una metodologia, i cui update sono assicurati sia dagli aggiornamenti presenti in Android che in quelli disponibili all’interno dell’applicazione dedicata. Il tratto distintivo dell’aggiornamento del firmware è i certo la velocità, in quanto è proprio il produttore che si occupa di garantire gli aggiornamenti.

Come portare a termine la procedura con il metodo OTA? Una volta selezionata la voce Update & Backup, in molte versioni è disponibile anche solo come Update, non dovrai fare altro che scegliere l’applicazione riferimento ed aspettare che il firmware sia disponibile in una versione aggiornata.

Un’ulteriore possibilità relativa a come aggiornare un TV Box Kodi è di certo il metodo manuale. Basta soltanto scaricare il firmware del produttore e null’altro. Il problema è che non sempre trovarlo è facile. Per questo motivo, ti segnalo Geek Buying, risorsa che ti propone l’elenco costantemente aggiornato al seguente link: http://blog.geekbuying.com/firmware-download/.

Dove comprare un TV Box con Kodi

Tra le migliori opzioni d’acquisto per un TV Box Kodi, Gearbest si rivela di sicuro uno dei portali di e-commerce più affidabili in assoluto.

Gearbest è in grado di effettuare spedizioni in ogni parte del mondo ad eccezione per Sudan e Palestina,

In ambito spedizioni, 3 sono i servizi che l’acquirente ha a disposizione:

  • spedizione rapida: la merce arriva a destinazione nel giro di 3-7 giorni;
  • linea prioritaria: sono necessari dai 7 ai 15 giorni affinché la merce per giunga destinazione. Il vantaggio di questo servizio è il dover evitare di andare incontro al pagamento di possibili tasse doganali;
  • posta tracciabile: per l’arrivo a destinazione della merce, occorre un arco di tempo variabile dai 15 ai 40 giorni.

Inoltre, la piattaforma di e-commerce risulta davvero semplice da navigare, fluida nell’interfaccia, curata nella grafica e con una gamma di modelli davvero assortita.

In riferimento ai costi, infine, è opportuno precisare che su Gearbest, come un po’ su tutti i portali di e-commerce, luogo di destinazioni, dimensioni e peso del collo e possibili tasse doganali applicate dai vari Paesi possono incidere in maniera più o meno rilevante.

E’ poi necessario evidenziare come Gearbest protegga tutti gli acquisti dei suoi clienti con tanto di diritto di cancellazione: la durata è pari a 14 giorni dal momento dell’acquisto: i soldi spesi vengono restituiti, una volta che l’oggetto è stato ricevuto dal venditore e trovato nelle stesse ed identiche condizioni al momento della prima spedizione tra mittente e destinatario.

Altro punto a favore di questo sito di e-commerce sono anche i 45 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati e numerosi metodi di pagamento supportati, da PayPal a VISA, da MasterCard a Carta Si, da PagoEfectivo a MoneyBack.

Tv box kodi: i migliori modelli del 2018

Mecool M8S PRO L 4K TV Box Amlogic S912

MECOOL M8S PRO

Un tv box in plastica, equipaggiato con un processore Amlogic S912, una RAM da 3 GB, una memoria interna da 16 GB, wi-fi dual band a 2,4 GHz e modulo Bluetooth 4.0. La risoluzione video a 1080p su Youtube si conferma fluida. Netflix è supportato a 480 p e non in HD. La giocabilità infine si conferma su ottimi livelli e senza cali di frame.

Acquistalo su Gearbest

Beelink GT1 Ultimate 3GB DDR4 + 32GB EMMC TV Box

BEELINK GT1 ULtimate

Un altro TV Box con Kodi basato sul chipset targato Amlogic che ha dalla sua anche 3 GB di RAM DDR4, 32 GB di storage interno, wi-fi dual band a 2,4 GHz e versione Bluetooth 4.0. Il video decoding e l’hardware danno a questo modello la possibilità di compiere lo step decisivo per ciò che concerne le performance, il livello qualitativo della riproduzione dei video e la velocità di esecuzione sia dei videogiochi che dello mobile app. Infine, la ricezione del segnale si conferma ottima, grazie alla funzionale antenna esterna che, però, in quanto a design lascia un po’ a desiderare.

Acquistalo su Gearbest

Xiaomi Mi TV Box

Xiaomi Mi Box

Un TV Box Android, contraddistinto da dimensioni compatte 10,1 x 10,1 x 1,95 cm e 176,5 grammi di peso, equipaggiato con un hardware senza infamia e senza lode: processore Amlogic S905x quad-core Cortex-A53, RAM da 2 GHz, GPU Mali 450 e ROM da appena 8 GB. Manca la microSD, così come la porta Ethernet. Di porte USB c’è n’è una sola. Quindi, l’esperienza utente risulta un po’ penalizzata, rispetto ad altri modelli. Il telecomando di Xiaomi Mi TV Box non è universale e risulta compatibile soltanto con questo modello, in quanto munito di microfono in grado di assicurare l’integrazione con il box. Effettivamente quindi pochi i tasti presenti.

Punto a favore di questa versione è la certificazione Netflix: a differenza degli innumerevoli box made in China, in questo caso, è possibile sfruttare a pieno il rinomato servizio di streaming.
Positiva anche l’interfaccia, ideale per un utilizzo in remoto e ben integrata con più o meno tutte le applicazioni. La ricerca vocale si rivela eccellente nell’ottica della velocizzazione dell’input con il suddetto apparecchio.

La mancanza di un controller dedicato è un altro aspetto per cui Xiaomi Mi TV Box può essere effettivamente criticato. Al produttore, tuttavia, va dato atto di non aver ideato questo modello per meri fini ludici. Quindi, il dispositivo va interpretato non come console Android, ma come box multimediale. Nulla di più, nulla di meno.

Acquistalo su Gearbest

X96 Mini TV Box 2GB RAM + 16GB ROM

Un modello low cost, completamente realizzato in plastica, contraddistinto dalle suddette specifiche hardware: processore S 905W Quad Core, 2 GB di RAM, 16 GB di ROM. Tra gli accessori disponibili nella confezione, spicca il supporto VESA, fondamentale per fissare questo Box alla TV, in modo che sia nascosto alla vista, e un valido ricevitore ad infrarossi che, invece, va posizionato in maniera visibile, al fine di poter continuare ad utilizzare il telecomando anche se l’apparecchio è nascosto. Il dolby digital funziona alla perfezione con Kodi. Netflix purtroppo non può essere visualizzato in HD. Inoltre, mancano il wi-fi a doppia banda e il modulo Bluetooth. La riproduzione dei filmati Youtube a 720 p si rivela valida.

Acquistalo su Gearbest

MECOOL KM8

Un TV Box dove puoi installare Kodi, accattivante in termini di design, e valevole in quanto a prestazioni, grazie ad un hardware, tutto sommato, di discreto livello, a partire dal processore CPU Amlogic S905X  quad core fino alla RAM da 3 GB, senza dimenticare i 12 GB di storage interno e la GPU Mali-T820MP3.

A livello di esperienza di intrattenimento, la fluidità viene fuori per via delle performance del WiFi Dual Band 2.4G/5.8G. Feedback positivo anche in termini di fluidità, grazie al Bluetooth 4.1. Menzione speciale infine sia per il Surround 5.1 che per il 4K.

Acquistalo su Gearbest

Top